Notizie e comunicati

Giudica i servizi di Salerno Pulita
Scarica l’app Junker e partecipa al sondaggio, puoi farlo dal primo al 30 novembre 2020
Centro di raccolta “Fratte”

Alcuni materiali non conferibili

Bonifica ex discarica di Parapoti

Salerno Pulita contribuisce con 1.700 tonnellate di compost

Riapertura scuole comunali

Salerno pulita ritira i banchi

Ritiro ingombranti, numero verde non attivo

Ecco quale comporre per prenotare

Cartelli nelle aree bonificate

In via Paradiso di Pastena, al termine della rimozione di rifiuti ammassati in una micro discarica, gli addetti di Salerno Pulita, venerdi 24 luglio 2020, hanno installato il primo cartello con la scritta “Area pulita. Questa zona è stata bonificata dai rifiuti abbandonati da incivili. Aiutaci a mantenerla così”. 

Sabato 20 giugno centro di raccolta Fratte chiuso per manutenzione

Comunichiamo che sabato prossimo, 20 giugno 2020, il centro di raccolta “Fratte”, in località Sciumariello, sarà chiuso all’utenza per lavori di manutenzione.  Il centro di raccolta riaprirà i battenti il lunedì successivo, 22 giugno.

Un cittadino ringranzia per gli interventi in via Guerdile

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera di ringraziamento inviata al Comune di Salerno, a Salerno Pulita e ai Vigili urbani, da un residente di via Claudio Guerdile per un intervento effettuato.

Riapertura centri di raccolta Arechi e Fratte

Riapriranno domani (6 maggio) al pubblico i centri di raccolta “Arechi” e “Fratte”.  Nei centri, che i salernitani conoscono con la vecchia denominazione di isole ecologiche, i singoli utenti non hanno potuto conferire, per motivi di sicurezza sanitaria, durante il periodo di quarantena Covid 19.


Il nostro compost per concimare i terreni confiscati alla camorra

Coltivazioni biologiche con la riscoperta di produzioni autoctone e quasi scomparse quali la zucca napoletana o una vecchia varietà di pomodoro dell’Agro nocerino, di forma tonda che tende un po’ ad allungarsi, ottima per fare le passate.

Emergenza coronavirus, chiusi agli utenti i centri di raccolta

Garantita la raccolta domiciliare degli ingombranti

Coronavirus positivi, potenziata la raccolta rifiuti

Essendo aumentato in città il numero degli utenti positivi al coronavirus e/o sottoposti a quarantena obbligatoria, Salerno Pulita ha deciso di potenziare il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti.

Raccolta rifiuti per i positivi al coronavirus e in quarantena obbligatoria

Partirà lunedì, 30 marzo, la raccolta a domicilio dei rifiuti prodotti dalle persone risultate positive al coronavirus e/o in quarantena obbligatoria.

Insediamento nuovo amministratore

Si è insediato ufficialmente il nuovo amministratore unico di Salerno Pulita. L'ingegnere Antonio Ferraro è subentrato al dimissionario Nicola Sardone

Spazzamento strade centro e centro storico

Dal primo marzo Salerno Pulita è subentrata agli addetti del Comune anche nella pulizia delle vie  del cuore antico della città e della zona centro

In servizio i nuovi veicoli

Salerno Pulita procede nel rinnovo graduale del parco automezzi. Il 18 dicembre sono entrati in funzione 10 nuovi veicoli per la raccolta rifiuti e uno per il ritiro degli ingombranti. Si tratta di veicoli meno inquinanti dei precedenti in dotazione, in quanto sono alimentati a metano.

Dipendenti pulizie uffici, c'è l'accordo

Siglato l'accordo da Comune di Salerno, Salerno Pulita e sindacati dei lavoratori della società partecipata per la gestione dell’esubero di 42 addetti nel settore delle pulizie, determinata dalla cessazione della commessa ministeriale per gli uffici giudiziari.

Diecimila borracce agli alunni salernitani

Attuata la campagna di sensibilizzazione per ridurre l’uso delle bottigliette di plastica usa e getta e invogliare all’utilizzo dell’acqua del rubinetto. 10.000 borracce in alluminio agli alunni e ai docenti delle elementari e medie di Salerno.

Vis. da 1 a 19 di 19 (1 Pagine)